Futuro

rimini fc

Io C sarò… con tutto il mio entusiasmo!

  Io C sarò… con tutto il mio entusiasmo!     Ricordate la bella canzone con cui Piero Pelù lanciò la sua carriera da solista?   Io ci sarò con tutto il mio entusiasmo un’altra storia da vivere c’è ora   Il ritornello faceva proprio così e mi ha fatto pensare al Rimini, alle sue… Continua a leggere Io C sarò… con tutto il mio entusiasmo!

tramonto

SOCIAL, SESSO… E SOLITUDINE!

SOCIAL, SESSO… E SOLITUDINE!     Siamo isole nell’oceano della solitudine… e arcipelaghi nell’immensità dove l’amore rotola…       Le tre “esse” dentro cui si può riassumere il disagio del nostro tempo – la solitudine – e i rimedi con cui cerchiamo di combatterla: i social e il sesso. Illudendoci di tamponare un vuoto… Continua a leggere SOCIAL, SESSO… E SOLITUDINE!

sposa

Mai troppo tardi… Un storia d’amore

Mai troppo tardi Io ero fidanzata con Luigi, Amedeo si stava per sposare con la mia amica Gina. Un martedì mattina, Gina mi disse di passare dal suo fidanzato perché il giorno dopo si sarebbero sposati e la tradizione voleva che non si potessero vedere. “Consegnagli la cravatta che dovrà indossare domani, grazie Benedetta”. Così… Continua a leggere Mai troppo tardi… Un storia d’amore

Me e papà

Ciao papà, vado a saltare nel vuoto

Respiriamo l’aria fresca e carica di umidità. Le piccole città inglesi includono sempre qualche enorme parco nei dintorni. Due o tre campi da calcio uniti per far giocare i bambini col frisbee, gli adolescenti per flirtare e gli adulti per scambiarsi scadenti consigli di vita. Oltre ai parchi, nelle piccole città della provincia britannica non… Continua a leggere Ciao papà, vado a saltare nel vuoto

Cenerentola sogna

LA PRINCIPESSA NELLA TORRE D’AVORIO – 1′ parte

LA PRINCIPESSA NELLA TORRE D’AVORIO   PRIMA PARTE   C’era una volta una principessa rinchiusa in una torre d’avorio. La Principessa in questione era molto bella, intelligente, colta; sapeva suonare e ballare con grazia, disegnare con perizia, tirare con l’arco e di scherma. Leggere e scrivere storie erano le sue passioni, ma non disdegnava le… Continua a leggere LA PRINCIPESSA NELLA TORRE D’AVORIO – 1′ parte

san valentino

LA STORIA DI COME SAN VALENTINO E’ DIVENTATO TESTIMONIAL DI FERRERO E DI PANDORA

  LA STORIA DI COME SAN VALENTINO E’ DIVENTATO TESTIMONIAL DI FERRERO E DI PANDORA    Corre l’anno 273 d.C. Valentino vescovo di Interamna (Terni) si trova a Roma su invito del filosofo Cratone per predicare il vangelo e convertire i pagani, ma non è gradito all’Imperatore Aureliano che è uno di quei simpaticoni che… Continua a leggere LA STORIA DI COME SAN VALENTINO E’ DIVENTATO TESTIMONIAL DI FERRERO E DI PANDORA

PUNK 2

IL PUNK FA PIANGERE LA MAMMA, IL PUNK NON E’ MORTO!

IL PUNK FA PIANGERE LA MAMMA, IL PUNK NON E’ MORTO! Il punk rompe lo schema, il punk fa piangere la mamma, il punk è una situazione intelligente, violenta e attiva. Qui si parla di rabbia e disprezzo di una generazione senza soldi, senza prospettive e senza più ideali. Un po’ come adesso, quella che… Continua a leggere IL PUNK FA PIANGERE LA MAMMA, IL PUNK NON E’ MORTO!

lilliput 2

LE PERSONE COOL VANNO AL LILLIPUT CAFE’, E’ UN DATO DI FATTO!

Mi guardai in giro, e devo confessare di non aver mai contemplato una più gradevole scena. Ora dell’aperitivo tutt’intorno, mi parve un susseguirsi di spritz, prosecchi, crostini , gente allegra e simpatica. Scorsi alla mia sinistra il Lilliput Cafè simile a uno scenario di teatro. Una delle funzioni di un locale è quella di non… Continua a leggere LE PERSONE COOL VANNO AL LILLIPUT CAFE’, E’ UN DATO DI FATTO!

RIMINI

RIMINI, LARGO ALL’AVANGUARDIA, UNA CITTA’ CHE CAMBIA

E ora abbiamo tutto. Siamo pronti per il rilancio della città in Europa e nel mondo. Il New York Times ci osserva e ci loda. Gli americani stanno arrivando, non si sa bene da quale aeroporto però .Abbiamo un cinema, il Fulgor da fare invidia Hollywood, abbiamo un castello immerso nel verde. Abbiamo una squadra… Continua a leggere RIMINI, LARGO ALL’AVANGUARDIA, UNA CITTA’ CHE CAMBIA

lokomat

L’esoscheletro come strumento riabilitativo “over ground” o come strumento che in futuro possa essere utilizzato come ausilio per l’autonomia?

In seguito a quanto trattato nel capitolo precedente, si evince che, in particolare nelle società industrializzate, è sempre in aumento la necessità di prestazioni riabilitative, che siano complementari e/o di supporto ad interventi farmacologici e chirurgici. La popolazione è sempre in aumento e lo stile di vita particolarmente frenetico porta all’esigenza di ridurre i tempi… Continua a leggere L’esoscheletro come strumento riabilitativo “over ground” o come strumento che in futuro possa essere utilizzato come ausilio per l’autonomia?