“SORRISO BRITISH”…da B.B. all’erede degli Stones

georgia

d’arte, bellissima, conosciuta per il noto cognome ma non solo. Lei è Georgia May Jagger, erede del leader degli Stones: splendida modella che ha conquistato il con il suo “ ”.

Questo SMILE è detto, in termini scientifici, DIASTEMA ed è caratterizzato dalla presenza di uno spazio piuttosto evidente tra due denti contigui.
Georgia, che di certo che non è la prima e neppure l’ultima ICONA FENESTRATA, dichiara “L’apparecchio??! Al contrario…mi piace l’idea di avere dei bei denti inglesi vecchio stile con un grande buco. Chi mai vorrebbe una dentatura bianca e lucente, chirurgicamente ritoccata?”
Tuttavia sembra che di recente siano sorte in lei alcune insicurezze: la ragazza è leggermente preoccupata che ciò, invecchiando, la renderà meno chich. “Sarò una vecchia donna strana dai denti spaventosi!” scherza Msr. Stones durante un’intervista rilasciata a “The Edit”.
Preoccupazioni più che lecite per una FOREVER21, che non può far altro che scegliere se unirsi alla schiera di “bellezze sdentate”, come Vanessa Paradise, o prendere la strada di Sua Maestà e chiudere il suo piccolo spazio, se lo desidera.
Il diastema è fonte di varie leggende: in Francia è detto “les dents du bonheur” e si dice che coloro che ne sono caratterizzati sono benedetti per tutta la .
In Ghana, Namibia e Nigeria, i denti radi sono simbolo di e prosperità. Al contrario, in Nord America, sono considerati “un problema estetico da riparare”, anche se molte Celeb, come Georgina Stones, hanno fatto del proprio sorriso un brand.
La modella, cantante e attrice francese, Vanessa Paradise, ha trovato un’ottima ragione per non “aggiustarsi” i denti: “Perché dovrei sistemarli? Sono nata con loro, posso sputare acqua attraverso loro. Sono utili!”
Per non parlare dell’attrice Anna Paquin…qualcuno riesce ad immaginarla senza quella piccola fessura? Direi di no: totalmente anonima!
64enne modella americana, Lauren Hutton, è diventata il volto di The Row ed è stata 28 volte cover girl di Vogue. Lauren ama il suo difetto a tal punto da comparire in un cortometraggio dedicato.
La top model Linsday Wixson ha rilasciato un’intervista a Vogue nel 2013. “Da bambina il dentista chiedeva sempre ai miei genitori se desideravo “chiudere” i denti, ma non volevo mettere l’apparecchio perché già portavo gli occhiali, quindi continuavo a rimandare e sono felice di averlo fatto.”
Un’altra curiosa storia ce la racconta la stella “arancione” Uzo Abdua, vincitrice di un Emmy per la serie più amata da tutti, “Orange is the New Black”. La donna confessa di aver sofferto per questo difetto, al punto da indossare denti finti e implorare la madre di accompagnarla dal dentista. La Abdua, molto legata alla tradizione della Nigeriana, rifiuta, in quanto nel paese di origine questa particolarità è considerata, come accennato sopra, simbolo di bellezza ed intelligenza. Uzo ringrazia!
Infine THE DOUBLE B… la Bella tra le Belle…
D’altra parte come potrebbe essere completa questa lista, senza l’icona, cantante, modella e attivista francese Brigitte Bardot?!!

“SORRISO BRITISH”…da B.B. all’erede degli Stones

brigitte1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.